In queso periodo che siamo obbligati a rimanere in casa, spesso ognuno di noi si mette a pensare, si mette a leggere, disegna, scrive le sue impressioni, lavora al suo obby, fa molte cose che normalmente non fa tutti i giorni. Ora che siamo nella impossibilità di muoverci e di girare puoi condividere inviandoci una tuo mail tutto quello che fai. Questo ti permetterà di condividere con il mondo dello SPI Cgil. gli iscritti ma anche altri le tue scelte. Allora non avere titubanze inviaci quello che lo raggrupperemo alla fine delle rastrizioni e formerà la nostra storia di questo drammatico pezzo di vita.

Hai bisogno di informazioni o vuoi fare una richiesta?

CONTATTACI